Cosa vuol dire Esito Primo Tempo / Finale? Guida alle Scommesse

1452
Cosa vuol dire Esito Primo Tempo Finale

Il vasto panorama delle scommesse sportive prevede al suo interno molte tipologie di giocata. Tra queste troviamo anche la scommessa Esito Primo Tempo / Finale che viene molto utilizzata dagli scommettitori sia nelle multiple sia come variante nei sistemi (scopri le scommesse live).

Tuttavia non tutti ne conoscono il significato specifico, soprattutto i principianti e chi si è avvicinato per ultimo al mondo del gambling online e non. La nostra redazione così ha pensato di scrivere una guida proprio riguardo questo tema, ponendosi una domanda secca: cosa vuol dire Esito Primo Tempo Finale?

Dove scommettere nei migliori siti scommesse

Il sito scommesse con più valutazioni positive della nostra selezione

Bonus 100% fino a 150 euro

Piattaforma storica che rappresenta una valida alternativa a Powbet

Bonus 100% fino a 122 euro

Secondo i nostri esperti, è il miglior bookmaker tra quelli di nuova generazione

Bonus 100% fino a 200 euro

Bonus di benvenuto tra i più allettanti e tante promozioni settimanali

Bonus 100% fino a 1.600 euro

Garantisce depositi e prelievi gratuiti, insieme a quote davvero vantaggiose

Bonus 100% fino a 120 euro e 5 euro gratis senza deposito

Altro bookmaker storico, con un ampio palinsesto scommesse

Bonus 100% fino a 150 euro

Vasta gamma di eventi sportivi a disposizione

Bonus 100% fino a 150 euro

Il bonus di benvenuto è valido sui primi due depositi

Bonus 100% fino a 200 euro

Piattaforma online molto popolare, tra le più affidabili sul web

Bonus 100% fino a 120 euro

Altro bonus di benvenuto davvero allettante, per una piattaforma professionale

Bonus 100% fino a 1.000 euro

Cosa vuol dire Esito Primo Tempo Finale?

Entrando nel dettaglio della nostra guida, diciamo subito che la scommessa Esito Primo Tempo Finale la si può trovare anche sotto la denominazione parziale/finale. Ma cosa significa nello specifico? La risposta è semplice: si deve pronosticare l’esito del 1° tempo combinato con l’esito finale della partita. Va detto anche che nella scommessa Esito Primo Tempo Finale si può scegliere fra 9 diverse opzioni.

A partire da 1 parziale 1 finale, dove la squadra di casa chiude in vantaggio il primo tempo e riesce a vincere la partita. Poi abbiamo le altre scelte che sono nell’ordine 1/X, 1/2, X/X, X/1, X/2, 2/1, 2/X e 2/2. Ovviamente la scommessa Esito Primo Tempo Finale è vincente solo se entrambi i pronostici risultano giusti (cosa vuol dire somma goal casa).

Per spiegare il concetto ancora più chiaramente facciamo un esempio pratico. Prendiamo per ipotesi in esame la partita Juventus-Fiorentina con alcune possibili combinazioni: se scommettiamo l’esito primo tempo finale 1/1 vorrà dire che prevediamo una Juventus in vantaggio alla fine del primo tempo e poi vincitrice anche alla fine del match (come pronosticare gli Over).

gol Rebic, Milan-Lazio

Con la scommessa X/1 prevediamo un risultato di parità a fine primo tempo ma vittoria finale della Juventus; invece con la scommessa X/X un punteggio di parità sia a fine primo tempo che al fischio finale dell’incontro, mentre con un 2/1 una Fiorentina in vantaggio a fine primo tempo e la Juventus vincitrice del match (consigli per farti vincere).

Come si calcolano le quote per l’Esito Primo Tempo / Finale?

Le quote per l’Esito Primo Tempo / Finale sono più alte rispetto alle scommesse sull’1X2 perché la probabilità di indovinare il risultato finale è più bassa. Per calcolare le quote, gli scommettitori si basano sulle statistiche delle squadre, sulle prestazioni recenti e sulle informazioni sugli infortuni e le squalifiche dei giocatori.

In generale, le quote per l’Esito Primo Tempo / Finale sono maggiori se si scommette su risultati poco probabili, come ad esempio “Sampdoria/Inter” o “Pareggio/Genoa”. Al contrario, le quote sono più basse se si scommette su risultati più probabili, come ad esempio “Juventus/Juventus” o “Pareggio/Pareggio”.

Quali sono le strategie vincenti per l’Esito Primo Tempo / Finale?

Ecco alcune delle migliori strategie per scommettere sull’Esito Primo Tempo / Finale:

1. Analizza le statistiche delle squadre

Uno dei primi passi che puoi fare per sviluppare una strategia vincente per le scommesse primo tempo/finale è quello di analizzare le statistiche delle squadre che stai considerando di scommettere. Prenditi il tempo di esaminare le loro prestazioni recenti, i risultati delle partite precedenti e le loro prestazioni generali.

In particolare, dovresti concentrarti sulla loro capacità di segnare e mantenere un vantaggio durante la partita. Analizzando questi fattori, puoi ottenere una migliore comprensione delle probabilità di una determinata squadra di vincere sia alla fine del primo tempo che alla fine della partita.

2. Tieni d’occhio le condizioni meteo

Le condizioni meteo possono avere un impatto significativo sulle prestazioni delle squadre di calcio. Ad esempio, se il campo è bagnato o scivoloso a causa della pioggia, potrebbe essere più difficile per le squadre mantenere la palla sotto controllo e segnare gol. Inoltre, le condizioni meteo possono influire sulla strategia di gioco di una squadra, come ad esempio una maggiore propensione per i passaggi corti invece di quelli lunghi. Per questo motivo, è importante tenere d’occhio le previsioni del tempo e considerare il loro impatto sulle singole squadre.

3. Considera le probabilità e le quote

Quando si tratta di scommesse primo tempo/finale, è importante considerare le probabilità e le quote disponibili per ogni scommessa. Le quote sono una rappresentazione delle probabilità di una determinata scommessa di vincere e sono calcolate dagli scommettitori professionisti. Mentre le quote possono variare tra i diversi siti di scommesse, ci sono spesso alcune scommesse che offrono quote migliori di altre. Prenditi il tempo di analizzare le quote disponibili per le diverse scommesse e cercare quelle che offrono il miglior rapporto tra rischio e premio.

4. Scegli le scommesse meno rischiose

Quando si tratta di scommesse primo tempo/finale, ci sono alcune opzioni di scommessa che sono considerate meno rischiose di altre. Ad esempio, scommettere su una squadra di casa che vincerà sia alla fine del primo tempo che alla fine della partita è spesso considerata una scommessa meno rischiosa rispetto a scommettere su una squadra ospite che vincerà alla fine del primo tempo, ma alla fine perderà la partita. In generale, cercare le scommesse meno rischiose può aiutarti a ridurre il rischio di perdere la tua scommessa e massimizzare le tue entrate.

 
>> MIGLIORI BOOKMAKER DEL MESE
 

Altri contenuti dell'Autore

Questo sito web utilizza cookie tecnici per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione, o cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy e Cookie Policy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento

Privacy policy